Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Il CommendatoreIl Commendatore

Articoli

CRESCE L’USURA ALL’OMBRA DEL COVID – PROVINCIA DI SALERNO TRA LE CAPITALI

Aziende esposte a usura e riciclaggio. Durante la prima fase della pandemia, nelle sole provincie di Napoli e Salerno hanno cambiato proprietario oltre 1000 tra aziende e negozi. In Italia sono a immediato e grave rischio usura circa 40mila imprese del commercio, della ristorazione e dell’alloggio.

Speculare sui bisogni è l’arte del profitto, e le organizzazioni criminali e i clan camorristici sono la massima espressione di quest’arte. La pandemia da Covid-19 lo ha confermato. Il lockdown e le chiusure forzate della Campania e dell’Italia intera ha avuto un grave effetto. Portare alla sofferenza e all’impossibilità di andare avanti migliaia di aziende. Le più appetibili sono state acquisite o compartecipate da società legate a clan e organizzazioni criminali. Oggi le mafie stanno via via abbandonando i traffici tradizionali (droga, usura, prostituzione, gioco d’azzardo) per assumere un profilo imprenditoriale. Investono gli enormi capitali sporchi in attività pulite, acquisendo aziende in difficoltà. Il Covid-19 è diventato il più grande affare della storia per le organizzazioni criminali. I lockdown e le chiusure benzina nel motore del Sistema.

INGENTE DISPONIBILITÀ DI CAPITALI E ZERO BUROCRAZIA

Le organizzazioni criminali hanno il vantaggio di disporre di una grande mole di liquidità e di non dover passare per le pastoie burocratiche. Quindi, in momenti critici, per aziende e imprese il rischio che si avvicinino soggetti che propongono, a vario titolo, di dare prestiti è un pericolo importante. Il periodo del lockdown ha bloccato quasi tutte le attività commerciali e imprenditoriali, ma ha lasciato spazio alla camorra, che ha sfruttato gli ingenti capitali a disposizione per investire sull’usura. Il welfare criminale, con soggetti che in determinati contesti fanno prestiti ed elargizioni alle aziende in crisi, per poi passare all’incasso di soldi ed interessi oppure, come nella maggior parte dei casi, impadronendosi della stessa attività.

Carmine Caramante

Per approfondimenti, inchieste ed opinioni, clicca sulla scritta in basso.

Leggi la copia digitale de Il Commendatore Magazine

 

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spazio Pubblicitario

Facebook

Puoi leggere anche

Articoli

Capaccio Paestum – Le politiche del “fare accertamenti” per coprire i mutui iniziano a fare acqua. L’attacco di Fratelli d’Italia. Le precisazioni di Antonio...

Rigo Diritto

Regina Elisabetta: la Regina dei record. Se n’è andata la regina dei primati. La regina Elisabetta era sul trono del Regno Unito dal 6...

Articoli

Ci auguriamo, come spesso avviene, che la nostra sollecitazione porti l’Amministrazione a darsi una mossa e completare presto i lavori in modo da avere...

Articoli

Con l’Unione dei Comuni, Capaccio Paestum rischia di dover coprire i debiti di Agropoli. Il Consiglio Comunale sta, da tempo, assumendo i toni e...