Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Il CommendatoreIl Commendatore

Articoli

IL PAESE DELLE COSE MAI VISTE

Premessa importante: si tratta di un’iniziativa di un privato, di un’azienda del settore, evidentemente. E noi siamo sempre vicini a chi vuole fare impresa. Pertanto, facciamo alla ditta installatrice i migliori auguri per l’imminente primo giro di inaugurazione. Detto questo, il paesaggio di Capaccio Paestum però è il nostro, dei cittadini. Quindi, con altrettanta sincerità, dobbiamo dire alcune cose. L’impresa privata, giustamente e dal canto suo, aveva chiesto un’area adiacente a quella archeologica, laddove era più facile intercettare flussi di persone e dove esiste un panorama che è quello dei Templi. Gli organi competenti hanno bocciato l’ipotesi. Successivamente, evidentemente dietro consiglio di qualche buontempone, è uscita fuori la location attuale.

Qualcuno ora dirà “Ma non vi va mai bene niente?”. Sinceramente, la risposta è altrettanto scontata. Ci sforziamo, ma non riusciamo a plaudire alla presenza sul territorio di una ruota panoramica dell’altezza di 55 metri a ridosso di una pineta, che in linea d’aria tange una strada e accanto ad una RSA per anziani. Una ruota panoramica laddove non vi è alcun monumento di interesse storico, culturale o sociale da vedere da un’alta prospettiva se non alberi e mare e le tante seconde case di Via Sterpinia che, dagli anni ‘70 ad oggi, hanno devastato il territorio e il tessuto connettivo della zona costiera. Naturalmente, ognuno si farà la sua opinione. Personalmente, andremo anche a fare un giro sulla ruota per soddisfare la nostra curiosità e per avere un punto di osservazione sul territorio, una sorta di volo topografico per poter constatare le scelleratezze urbanistiche con le quali si è sviluppata la nostra edilizia negli ultimi 50 anni. E un giro sulla ruota lo faremo volentieri anche perché il pagamento di un biglietto è cosa giusta e dovuta verso chi ha scelto di investire sul nostro territorio.

Carmine Caramante

Leggi  QUI  la copia digitale de Il Commendatore Magazine.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spazio Pubblicitario

Facebook

Puoi leggere anche

Articoli

Capaccio Paestum – Le politiche del “fare accertamenti” per coprire i mutui iniziano a fare acqua. L’attacco di Fratelli d’Italia. Le precisazioni di Antonio...

Articoli

Con l’Unione dei Comuni, Capaccio Paestum rischia di dover coprire i debiti di Agropoli. Il Consiglio Comunale sta, da tempo, assumendo i toni e...

Articoli

Solo 1500 al Pd a Capaccio Paestum. La gente sta palesando segni di disaffezione verso il Sindaco. Ad Alfieri serve un rilancio e uomini...

Articoli

ELEZIONI COMUNALI DI AGROPOLI – IL TAR DISPONE LA VERIFICA DI SCHEDE E VERBALI. Il TAR di Salerno, con ordinanza n. 2860, ha disposto...