Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Il CommendatoreIl Commendatore

Articoli

TAR SUL MYRIAM – ITALIA NOSTRA NON CHIEDE LA SOSPENSIVA. I TERMINI PROCEDIMENTALI SONO STATI GIÀ MOMENTANEAMENTE INTERROTTI DALLA SOPRINTENDENZA

Questa mattina udienza al TAR di Salerno sulla vicenda Ex Myriam di Capaccio Scalo. L’associazione Italia Nostra, come era ovvio prevedere, ha ritirato la richiesta di sospensiva dei termini, essendo già intervenuta la Soprintendenza nei giorni scorsi a sospenderli in attesa che il Comune di Capaccio Paestum adegui il progetto alle variazioni richieste. “Non ci siamo affatto ritirati al Tar – fanno sapere da Italia Nostra. L’interpretazione data è una sciocchezza. Semplicemente, in modo ovvio e responsabile, abbiamo rinunciato a chiedere la sospensiva dell’iter procedimentale poiché lo stesso è stato già interrotto dalla Sovrintendenza BEAP di Salerno ed Avellino (costituitasi anch’essa in questo giudizio al TAR) in attesa di valutare le modifiche al progetto sul Cinema Myriam richieste al Comune”. Questa fase è quindi sorpassata. Italia Nostra si riserverà di entrare direttamente nel merito nelle prossime battute di questa questione. Il Comune di Capaccio Paestum ha questa mattina presentato memorie e documenti che Italia Nostra intende inoltre valutare.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spazio Pubblicitario

Facebook

Puoi leggere anche

Articoli

Capaccio Paestum – Le politiche del “fare accertamenti” per coprire i mutui iniziano a fare acqua. L’attacco di Fratelli d’Italia. Le precisazioni di Antonio...

Articoli

Con l’Unione dei Comuni, Capaccio Paestum rischia di dover coprire i debiti di Agropoli. Il Consiglio Comunale sta, da tempo, assumendo i toni e...

Articoli

Solo 1500 al Pd a Capaccio Paestum. La gente sta palesando segni di disaffezione verso il Sindaco. Ad Alfieri serve un rilancio e uomini...

Articoli

ELEZIONI COMUNALI DI AGROPOLI – IL TAR DISPONE LA VERIFICA DI SCHEDE E VERBALI. Il TAR di Salerno, con ordinanza n. 2860, ha disposto...